Oramai è uno stillicidio: i furti di pneumatici sono all’ordine del giorno in tutta la provincia. Questi gli ultimi casi

20 Febbraio 2019 - 17:19

SANTA MARIA CAPUA VETERE/AVERSA (Christian de Angelis) – È allarme il continuo furto di pneumatici perpetrato tra Santa Maria Capua Vetere ed Aversa. Gli ultimi due casi, avvenuti nella città del foro, sono stati registrati il 18 febbraio rispettivamente in via Avezzana (ex traversa Merola) a danno di un suv, ed in via degli Orti, dove sono stati rubati i quattro pneumatici di una Jeep Compass di colore bianco.
Ma i malviventi non si fanno mancare nulla, e colpiscono anche ad Aversa dove si conteggiano altri due casi: uno stamattina in via Ligabue, dove ad essere colpita è stata una Ford di colore nero, l’altro ieri invece in via Giovanni Pascoli sono state sottratte tutte e quattro le gomme ad una Audi A3 lascianta completamente a terra senza alcun tipo di supporto.

La cosa sconvolgente è la rapidità con cui agiscono questi furfanti, dato che i furti sono spesso stati effettuati anche di giorno. Gli penumatici oggetto di furto sono poi solitamente rivenduti tramite mercati secondari con il supporto di gommisti e/o addetti del settore.