Rubavano furgoni e poi li rivendevano. Il pm chiede 12 condanne. I NOMI

SANTA MARIA CAPUA VETERE – (red.cro.) Sono state invocate pesanti condanne per un gruppo di imputati, accusati di aver rubato furgoni noleggiati per poi rivenderli nei paesi dell’Est Europa. L’accusa è di associazione per delinquere. Gli imputati sono di Marcianise, Capodrise, Recale e Santa Maria Capua Vetere.

Queste le richieste di condanne formulate dal pubblico ministero nella sua requisitoria:

Negro Antonio anni 13 e 6 mesi
Mauro Ramaglia anni 13 e 6 mesi

Antonio Nacca anni 7 e mesi 6
Giorgevic Pedrag anni 8 e mesi 10
Gravante Mario anni 10
Merola Pasquale anni 10
Sticco Nicolina anni 10
Di Lauro Antonio anni 9 e mesi 3
Storace Carlo anni 6 e mesi 8
Borgogna Elisabetta anni 3
Baricevic Ivan anni 9 e mesi 3
Baricevic Stefan anni 9 e mesi 3