Notizie dal comune di Casal di Principe

LO STRAPOTERE DEL CLAN DEI CASALESI. Tutti ai piedi di Nicola Schiavone. Imprenditori che fatturavano centinaia di milioni di euro dipendevano da monaciello, l’unico in grado di aprire “certe porte”

Tre segmenti di analisi, il primo riguarda l'ulteriore prova che il direttore dei lavori di un intero lotto appaltato dall'azienda di stato fungeva in pratica da portaborse dell'ex pupillo di Francesco Schiavone Sandokan, la riunione (abortita) con l'impresa mandante, con la subappaltataria non