Arrestato il ladro rincorso dal vice brigadiere Reali prima di morire

CASERTA (t.p.) – Alle ore 21.30, a Caserta, militari della Compagnia Carabinieri di Caserta hanno eseguito il fermo di indiziato di delitto – emesso dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere – nei confronti di Pasquale Attanasio, 24 anni, residente a Napoli, pregiudicato, identificato quale l’ultimo componente del gruppo di 4 ladri di appartamento che era sfuggito alla cattura il 6 novembre u.s., nel corso dell’operazione in cui ha perso la vita il V. Brig. Emanuele Reali.

L’arrestato è ritenuto responsabile di concorso in furto in abitazione, resistenza a P.U. e morte come conseguenza di altro reato.