Ad Script

AVERSA. Noi Aversani all’attacco: “Il sindaco De Cristofaro ha aggredito un impiegato, ora basta”

10 Novembre 2018 - 11:03

AVERSA – Il Movimento civico “Noi Aversani” esprime solidarietà al dipendente comunale Ciro Lama, impegnato nell’ufficio Ambiente, per quanto verificatosi ieri nella casa comunale. Nell’augurargli di ristabilirsi al più presto, condanniamo senza mezzi termini il comportamento del Sindaco che, senza giustificazioni ed in modo improprio, aggredisce quotidianamente i dipendenti dell’Ente scaricando le proprie inefficienze su chi ogni giorno, e in condizioni difficili, svolge il proprio dovere, come Ciro Lama, persona perbene e lavoratore instancabile, e come tutti gli altri dipendenti che sono oggetto, da tempo, di pubbliche critiche, di minacce e di spostamenti punitivi e continui da parte di questo Sindaco!
Abbiamo assistito infatti solo qualche mese fa alla dura, inconsistente ed inopportuna presa di posizione del primo cittadino nei confronti della produttività da attribuire ai dipendenti e ai vigili urbani, sui quali ha infondatamente scaricato addosso una serie di colpe.
Il vero problema della città non sono né i vigili urbani nè il personale comunale, il vero problema è il sig. De Cristofaro che ad oggi, a metà mandato, non ha raggiunto nessuno degli obiettivi programmatici e la sua incapacità amministrativa è sotto gli occhi di tutti, pensando solo a stravolgere la geografia consiliare per assicurarsi una mera sopravvivenza.

Federica Turco
Francesco Sagliocco
Carmine Palmiero