BASKET UISP. Il Green Team prepara la ‘vendetta’: domani affronta i Panda’s che gli hanno tolto l’imbattibilità dopo tre anni

17 Aprile 2019 - 15:35

CASERTA – Quella che andrà in scena domani sera sarà una partita da sconsigliare ai deboli di cuore: Green Team Piedimonte e Panda’s Friends Caserta (targati EmmeCostruzioni Srl, Penrose – Pub-Birreria, GreenHouse – Servizi Immobiliari, Manouche – B&B-Osteria, Fisioterapia Dott. Bruno, SPA – Società Per Autori) si giocano infatti una bella fetta dei propri obiettivi stagionali.
Il Green Team ha bisogno di punti per potersi appropriare di quella prima piazza che le permetterebbe di avere il fattore campo a favore nei playoff, vantaggio che in gare tirate da ‘win or go home’ è un dettaglio non di poco conto. I Panda’s Friends, dopo esser caduti contro la diretta concorrente per l’ultimo posto che regala i playoff, quegli Spartans Caserta da sempre duri a morire, hanno bisogno di mettere punti in classifica per tenere ancora distanziati coloro che li rincorrono.

Nel match di andata, a sorpresa, furono proprio i Panda’s ad imporsi, facendo cadere l’imbattibilità di Piedimonte dopo quasi tre anni di vittorie. Una gara in cui i casertani rincorsero per quasi tutto il match, salvo mettere la testa in avanti nelle ultimissime fasi di gioco, portandosi a casa la vittoria grazie ad un canestro decisivo di Claudio Quaternato.

R.R.