CASAL DI PRINCIPE. Aggredisce titolare, dipendenti e due carabinieri nella pizzeria. Ecco cos’ha deciso il giudice per lui

CASAL DI PRINCIPE – (Lidia e Christian De Angelis) Il nigeriano Osaroba Nosa è comparso stamattina davanti al giudice del tribunale di Aversa-Napoli nord dopo l’irruzione nella pizzeria Exclusive di Casal di Principe, dove aveva aggredito titolare, dipendenti e due carabinieri (CLICCA QUI PER LEGGERE IL NOSTRO ARTICOLO).

Il tribunale ha convalidato il suo arresto, ma ne ha disposto l’immediata scarcerazione, con fissazione del processo, con rito alternativo, fissato per aprile. L’imputato è difeso dall’avvocato Antonietta Venosa.