Ad Script

CASERTA. Giovani atleti crescono al liceo Diaz: 16enne in partenza per la Coppa del Mediterraneo a Valencia

30 Gennaio 2024 - 18:16

Lo schermitore Intartaglia in corsa nella specialità della spada.

CASERTA. Valigie pronte per Niccolò Intartaglia, 16 anni, che partirà alla volta di Valencia, in Spagna, per disputare la Coppa del Mediterraneo nella specialità della “Spada”. “Per me – ha dichiarato il campione di scherma Niccolò – è stato un grande vantaggio partecipare al Programma Studenti Atleti perché ho potuto dare il massimo nello sport senza sacrificare lo studio affrontando il liceo scientifico con grande serenità”

Sono più di 80 gli alunni del triennio facenti parte di questo programma che consente di conciliare i tempi dello studio con quelli dello sport ed hanno avuto la libertà di scegliere qualsiasi indirizzo dello scientifico senza sacrificare le loro ambizioni.

E anche nelle competizioni sportive del Diaz questi alunni, insieme ad altri, danno il massimo spendendo le loro competenze e facendo squadra con i compagni con cui sviluppano un’intesa che certamente completa la loro formazione perché crea l’occasione di confronti diversificati.

“L’importanza dello sport e della disciplina che esso comporta costituisce un elemento importantissimo nella formazione dei nostri ragazzi e delle nostre ragazze- ha affermato il Preside Luigi Suppa- e il programma che da noi è attivo da sempre tutela gli studenti atleti; infatti, molti di loro hanno raggiunto traguardi nazionali e internazionali senza dover scegliere tra lo studio e lo sport”

Gli studenti atleti sono tutorati dalla docente di Scienze Motorie Cinzia Forlano che cura i loro programmi scolatici e sportivi in sinergia con i Consigli di classe, con i genitori e con le rispettive Società Sportive che svolgono attività federali.

Le numerose coppe vinte dal Diaz sono in bella vista nell’atrio a testimoniare quanto lo Sport sia importante per lo storico Liceo casertano e domenica, in occasione dell’Open Day , i vincitori  del campionato di basket studentesco 1990 , Giovanni Alaadik, Maurizio Gallicola e Gennaro Ricciardi   e Biagio Vagliviello, sono stati ospiti del liceo ricordando i bei momenti trascorsi nella squadra del Diaz di cui facevano parte anche Domenico Amoruso ,Mauro Crocillo,  Cristiano Fazzi ,Antonio Ferraiuolo  e Domenico Liguori , tutti professionisti affermati. Ed è proprio il caso di dar ragione al motto “Chi è del Diaz, lo è per sempre!”