CHE PERIODACCIO A S.NICOLA: arrestato professore, accusato di aver palpeggiato un’alunna

SAN NICOLA LA STRADA – Sono giornate complicate per la comunità di San Nicola La Strada. Ieri mattina, la vicenda, ancora tutta da chiarire, del presunto rapimento ai danni di P.C., mentre si recava a scuola nella sezione distaccata del Diaz dove frequenta la quarta liceo scientifico; poi, nella stessa giornata, nel contesto di un’altra vicenda, l’arresto di un docente, Benedetto Santoro, 56 anni, che avrebbe palpeggiato un’alunna.

Non è ancora chiaro se si tratti di un fermo di polizia giudiziaria o un fermo realizzato direttamente dalle forze dell’ordine oppure, come molto più probabile, di un’ordinanza di custodia cautelare firmata da un gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere su richiesta dalla locale procura della repubblica. Certo è che un fatto così non contribuisce a rasserenare e a stemperare le preoccupazioni dei genitori che mandano i loro figli, ancor di più, le loro figlie, ogni mattina, a scuola.