Ad Script

CHEF A 5 STELLE DI COCAINA. All’ombra del ristorante alla moda il traffico internazionale di droga: TUTTI I NOMI

11 Dicembre 2018 - 17:35

MADDALONI – Ieri un’operazione guidata dalla Guardia di Finanza di Avellino e dalla DIA di Napoli sono state eseguite ordinanze di custodia cautelare a carico di ben 17 persone per vari reati legati allo spaccio internazionale di sostanze stupefacenti.
Oltre agli arresti sono presenti anche i nomi di 10 soggetti che al momento sono indagati seppur a piede libero.

I nomi dei 17 finiti in carcere:

Armando Manzi classe 63 Tufino (NA)
Oreste Manzi classe 93 Tufino (NA)
Aniello Liccardo classe 88 Roccarainola
Marco Pulzone classe 85 Cicciano
Elpidio Natale classe 84 Roccarainola
Antonio Sirignano classe 88 Roccarainola
Armando De Maio classe 91 Marigliano
Ciro De Maio classe 63 Marigliano
Pasquale Capolongo classe 61 Tufino
Clemente Sarappa classe 49 Roccarainola
Giovanni Garofalo classe 74 Melito
Francesco Cirillo detto Cico classe 90 Roccarainola
Biagio Liccardo classe 89 Roccarainola
Alfonso Russo classe 57 Giugliano
Giovanni Sergio classe 69 Maddaloni
Vincenzo Paolillo classe 88 nato a San Felice e residente ad Acerra Madonnelle
Terracciano Giuseppe classe 87 Acerra Madonnelle

Questi in nomi degli indagati:

Francesco Venturato, classe 82 Gaudello di Acerra INDAGATO A PIEDE LIBERO
Antonio Cibelli classe 66 Barra INDAGATO A PIEDE LIBERO
Rosario Orefice classe 92 Casoria INDAGATO A PIEDE LIBERO
Domenico Razzano classe 66 Maddaloni via Cancello INDAGATO A PIEDE LIBERO
Ciro Farina classe 63 Maddaloni INDAGATO A PIEDE LIBERO
Luciano Pompeo classe 85 Napoli INDAGATO A PIEDE LIBERO
Bartolomeo Falco classe

65 Comiziano INDAGATO A PIEDE LIBERO
Marco Manno classe 80 Volla INDAGATO A PIEDE LIBERO
Antonio Lo Russo nato a Napoli classe 81 collaboratore di giustizia
Claudio Esposito nato a Milano classe 70 collaboratore di giustizia