Ad Script

Dà fuoco al motorino di un amico durante l’orario di lezione. Assolto giovane di MARCIANISE

20 Dicembre 2018 - 18:52

MARCIANISE – Stamattina, presso il tribunale dei minori di Napoli, si è tenuta l’udienza a carico di D.M. accusato di danneggiamento seguito da incendio. In particolare, il giovane era accusato,  di aver dato fuoco, circa un anno fa, durante l’orario di lezione, nel plesso scolastico che frequenta, il motorino di un amico che subiva ingenti danni. Stamane, dopo aver presentato richiesta di definizione del giudizio tramite rito alternativo (abbreviato), la pubblica accusa aveva chiesto la condanna dell’imputato. Il tribunale, aderendo, invece alle argomentazioni difensive ha assolto il giovane, difeso dagli avvocati Salvatore GIONTI e Pietro MORETTA.