Ad Script

ESCLUSIVA CON FOTO CASERTA. Via G.M.Bosco, i suoi locali e parco Gabriella invasi dai topi. Roba da peste nera

27 Agosto 2018 - 18:17

CASERTA (g.g.) – Guardate, veramente non vogliamo enfatizzare, eleggendo un singolo episodio a problematica totale. Chi ci legge abitualmente però sa quante volte, durante quest’estate, abbiamo pubblicato foto di topi in totale libertà per le strade della città capoluogo.

Da oggi pomeriggio, anche la centralissima via G. M Bosco, che dovrebbe essere sulla carta il salotto di Caserta, con il suo storico e accorsato Parco Gabriella, ha subito l’invasione dei ratti. Ora, è inutile raccontarvi della “felicità” dei titolari dei negozi e dei locali, tra i più conosciuti della città, al cospetto di questo passeggio indisturbato di animaletti che a qualcuno possono anche risultare simpatici, ma che storicamente, dai tempi delle stragi decimatorie della peste nera, sono vettori di gravi malattie.

Altre considerazioni non ne vogliamo fare, perché in questo giornale ne facciamo già tante.