Ad Script

LA DROGA DEI CERVINARI. Svolta per le figlie del ras Filippo Piscitelli

11 Dicembre 2023 - 11:08

Entrambe coinvolte con i genitori e altri familiari nella maxi operazione antidroga vergata dalla DDA nell’aprile 2022 con la storica retata dei Carabinieri del comando provinciale di Caserta

SAN FELICE A CANCELLO – Libere, senza più vincoli, le sorelle Michela e Costanza Piscitelli, figlie del ras Filippo Piscitelli alias ‘o Cervinaro ed Elena Rivetti. Entrambe coinvolte con i genitori e altri familiari nella maxi-operazione antidroga vergata dalla DDA nell’aprile 2022 con la storica retata dei carabinieri del comando.

Michela, 35 anni, era stata condannata in primo grado a 4 anni e mezzo mentre la sorella Costanza aveva incassato 4 anni e due mesi di reclusione.