La Giunta Comunale di MADDALONI, su proposta dell’assessore Gennaro Cioffi, approva il nuovo organigramma

27 Novembre 2022 - 19:10

Novità importanti che, a nostro avviso, serviranno a potenziare e snellire il lavoro dei dipendenti – ha dichiarato l’assessore al personale Gennaro Cioffi

MADDALONI– E’ di giovedì scorso l’approvazione, da parte della giunta comunale capitanata dal sindaco Andrea De Filippo, del nuovo organigramma del Comune di Maddaloni e del relativo funzionigramma.
Dopo diversi anni si è riusciti a trovare la quadra per presentare una proposta alla giunta che ha approvato all’unanimità il provvedimento, grazie al lavoro di pianificazione dell’assessore al personale Gennaro Cioffi.
“Tante le novità rispetto all’ultimo organigramma approvatodichiara l’assessore Cioffinovità importanti che, a nostro avviso, serviranno a potenziare e snellire il lavoro dei dipendenti.
Per

prima cosa si passa da quattro a sei direzioni con lo sdoppiamento dell’area lavori pubblici e dell’area urbanistica e la creazione di una nuova area dedicata agli affari istituzionali e generali che, fino ad ora erano in capo al sindaco o al segretario generale.
Si
tratta dell’ufficio di gabinetto, ufficio stampa, segreteria particolare (ex ufficio di staff mentre la cabina di regia viene eliminata), ufficio di presidenza del consiglio, urp, protocollo generale e, soprattutto ufficio contenzioso e per i rapporti con il giudice di pace per i quali non esisteva una direzione dedicata.
Per tale nuova area sarà bandito un concorso per l’assunzione di un nuovo dirigente, mentre per l’area dei lavori pubblici sarà assegnata una posizione organizzativa sempre attraverso una evidenza pubblica.
Altra novità importante è quella relativa alla protezione civile che, d’ora in poi dipenderà direttamente dal segretario generale invece che dal sindaco”.

Molto dettagliato anche il funzionigramma che viene approvato nella stessa delibera e che definisce nel dettaglio tutte le singole attività che ogni servizio dovrà svolgere.