La rapina shock all’ufficio postale. E’ caccia ai banditi in fuga col bottino

13 Dicembre 2021 - 15:20

RIARDO – Ritorniamo con altri particolari sulla rapina avvenuta stamattina nell’ufficio postale di Riardo (CLIKKA E LEGGI). I banditi sono entrati in azione all’orario di apertura, minacciando gli operatori. Un colpo durato pochi istanti, hanno preso quanto hanno potuto e si sono dileguati. Sul posto le forze dell’ordine che sono ora al lavoro per intercettare i responsabili. Si tratta della stessa dinamica del raid criminale di meno di un mese fa alle poste di Capodrise. È difficile adesso, con i protocolli Covid, per i banditi entrare nelle filiali. Gli ingressi sono contingentati, spesso preceduti da cabine metal detector. Per questo entrano in azione all’apertura, quando sanno di poter colpire.