<

MANCO AL SENATO: il sindaco compra 15 poltrone a quasi 1000 euro l’una. Marcucci, dopo la vicenda dei presidi, torna a …

6 Gennaio 2021 - 20:57

ALVIGNANO- Non bada a spese il municipio di Alvignano. Sono stati spesi, come scritto nella determina 523 dello scorso 29 dicembre 2020 nella quale però il responsabile del servizio, Fabio Leonetti, non indica la ditta “vincitrice” dell’affidamento, 14mila euro per l’acquisto di 15 poltrone, 933 euro a poltrona, da collocare  nell’aula consiliare del Municipio. Il sindaco Marcucci non riesce proprio a stare lontano dalle cronache. Dopo le vicende relative alla funzione di commissario nei concorsi per presidi, nel quale è coinvolto anche il ministro della pubblica istruzione, Azzolina, oggi ritorna a far parlare di se come sindaco per questa spesa eccentrica e forse eccessiva.