ROSA&PIETRO. La tronista e l’avvocato di MARCIANISE si separano dopo la proposta di matrimonio

7 Maggio 2018 - 15:51

MARCIANISE – Dopo l’avventura insieme a L’Isola dei Famosi 13Rosa Perrotta e Paola Di Benedetto hanno stretto un bel rapporto di amicizia, che sembra continuare anche lontano dalle spiagge honduregne, tanto che le due ex naufraghe hanno scelto di prendere casa insieme a Milano.

La notizia – condivisa dall’ex tronista di Uomini e Donne e dall’ex Madre Natura di Ciao Darwin tramite delle Instagram Stories – ha però letteralmente destabilizzato i loro seguaci, in particolare quelli di Rosa e Pietro Tartaglione.

Se da un lato infatti la storia d’amore nata in Honduras tra l’ex ballerina di Colorado Francesco Monte sembra vivere un momento di crisi, tra i due ex protagonisti del Trono Classico invece le cose parevano procedere a gonfie vele: da qualche mese infatti i due convivono insieme a Caserta, e sarebbero prossimi alle nozze dopo la proposta di matrimonio che l’ex corteggiatore ha fatto alla sua dolce metà davanti a milioni di telespettatori durante la finale dell’Isola

(CLICCA QUI).

I fan della coppia hanno così subito pensato al peggio quando la Perrotta e la Di

Benedetto hanno condiviso sui social i video con Jonathan Kashanian nella loro nuova dimora milanese, ma a fermare ogni congettura ci ha pensato proprio il giovane partenopeo, che attraverso un’Instagram Story, ha tenuto a precisare: Rosa non se n’è andata di casa, state tranquilli e ricordate che chi non si fida di noi, rimarrà deluso, sempre!”.

Instagram - Pietro

Dopodichè sia Rosa che Pietro – attraverso delle Instagram Stories – hanno voluto ulteriormente specificare che la casa milanese che l’ex naufraga ha preso con Paola è solo un appoggio per quando nei prossimi mesi andranno per lavoro nel capoluogo lombardo, in attesa del trasferimento definitivo che avverrà non prima di settembre, dati gli impegni professionali di Tartaglione che ancora sta svolgendo la pratica forense a Caserta. L’ex tronista e il suo fidanzato ci hanno anche tenuto a ribadire che le cose tra loro procedono per il meglio.

 

(dal sito: https://www.isaechia.it/)