Sparatoria fuori al bar, 25enne resta in carcere

14 Aprile 2022 - 08:20

MONDRAGONE – Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Santa Maria Capua Vetere Emilio Minio non ha convalidato il fermo ma il 25enne di Mondragone Gennaro Cascarino resta nel carcere della città del Foro per i gravi indizi di colpevolezza ed il pericolo di reiterazione di reato. E’ accusato di tentato omicidio e porto illegale di arma comune da sparo in luogo pubblico. Ha precedenti per minacce, lesioni, furto in abitazione. Il giovane ha preso parte, qualche giorno fa, alla lite scatenata da futili motivi con un gruppo di ragazzi di Castel Volturno: avrebbe esploso colpi d’arma da fuoco verso la loro auto (CLIKKA E LEGGI I PARTICOLARI DELL’ACCADUTO).