<

LE FOTO CAPUA. Distrutti dalle restrizioni anti Covid. Ristoratori, baristi e fornitori bloccano l’A1: “Fateci lavorare”

13 Gennaio 2021 - 11:14

CAPUA/CAIANELLO – Un gruppo di ristoratori, baristi e fornitori, da quasi un’ora, ha bloccato un tratto dell’autostrada Napoli-Roma per manifestare contro le restrizioni del governo. I manifestanti, fra lo svincolo di Capua e quello di Caianello, hanno incrociato le braccia e bloccato la strada.

“Vogliamo solo lavorare”, hanno detto a chi chiedeva cosa fosse successo. Una protesta per chiedere a gran voce la riapertura delle attività, che ormai da mesi sono chiuse o lavorano a singhiozzo.