Ad Script

AVERSA. False fatture per evadere l’Iva, condannato noto imprenditore

8 Ottobre 2023 - 10:40

Quindici gli imputati del procedimento.

AVERSA. False fatture per evadere l’Iva e l’imposta sui redditi. Quindici gli imputati del procedimento svoltosi presso il Tribunale di Aversa-Napoli Nord che, nei giorni scorsi si è concluso con 8 condanne.

Alla sbarra gli imprenditori accusati di frode fiscale: uno di questi, un noto costruttore 49enne di Frattamaggiore, è stato condannato a 2 anni di reclusione, mentre ad essere assolti sono stati altri suoi colleghi di Aversa, Orta di Atella, Frignano, Lusciano. Il giudice Agostino Nigro ha, inoltre, dichiarato il non luogo a procedere per altri imprenditori dell’agro aversano.