Notizie varie

AVERSA. Oramai la maggioranza di Alfonso Golia è un cabaret: Roberto Romano, dopo la proposta indecente ricevuta, si è alzato e se ne è andato. Niente numero legale e niente voto per la nuova guida del Consiglio

Si fa una gran fatica ad articolare una cronaca degli avvenimenti, essendo molto complicato pensare che questi qui siano dei rappresentanti del popolo, titolari di potestà all’interno di una istituzione, prevista dalla Costituzione. Il consigliere anziano Alfonso Oliva ci riproverà e,