Ad Script

I NOMI. Donna aggredita e picchiata dall’ex marito e dalla sua nuova fidanzata. CONDANNATI

15 Giugno 2023 - 15:24

PIEDIMONTE MATESE/ALIFE – I giudici del tribunale di Santa Maria Capua Vetere hanno condannato un uomo e una donna, colpevoli di maltrattamenti ai danni di un’altra donna.

La storia è complessa e delicata e oggi, giovedì 15 giugno, pare chiudersi, almeno per quanto riguarda il percorso giudiziario.

Lebbio Mallardo è stato condannato alla pena di 1 anno e 10 mesi di reclusione, mentre Michela Nassa è stata
condannata, entrambi originari di Alife, a mesi 8 di reclusione. Sospensione della pena per i due, condizionata, però, al pagamento dei danni alla vittima.

Mallardo era stato denunciato dalla moglie, parte offesa nel processo, accusato di maltrattarla, vessarla anche in presenza dei figli della coppia, quando entrambi abitavano a Piedimonte. Aggressioni anche fisiche, raccontava la donna.

Dopo essersi lasciati, però, il 51enne avrebbe continuato questi comportamenti, supportato addirittura dalla nuova compagna. Picchiata da entrambi, ex marito e nuova compagna, la vittima finì anche in ospedale.