Ad Script

Non si rassegna alla fine della love story e per vendetta mette in rete i video hard dell’amante

22 Maggio 2018 - 20:16

CASERTA – Non si rassegnava alla fine della loro storia clandestina e un 55enne di Caserta, ma residente a Carpi, si è “vendicato” mettendo in rete foto e video dove la donna, sposata, era completamente nuda, altre dove compiva gesti di autoerotismo, al punto da finire sui pornografici, e successivamente ai parenti di lei: madre e, soprattutto, il marito. La vittima ha dunque segnalato l’accaduto ai carabinieri di Carpi, che hanno denunciato il 55enne per diffamazione aggravata e lesione del diritto di riservatezza.