Ad Script

SAN FELICE, CORNA SOTTO L’OMBRELLONE. L’ex, il fidanzato più giovane di lei, l’inseguimento, la presunta cornuta e…

10 Agosto 2018 - 16:48

SAN FELICE A CANCELLO (red. cro.) – Ricordate la storia della donna che, a San Felice a Cancello, furiosa aveva inseguito con l’auto, speronandola, un’altra donna che le aveva soffiato il compagno? Ebbene, una delle protagoniste della vicenda da noi narrata il 4 luglio scorso si è fatta viva, dando la sua versione dei fatti. (CLICCA QUI PER LEGGERE)

Testualmente ci aveva scritto: “La signora con la Fiat 500 era la donna inseguita e forse hai frainteso la situazione. E’ lei che vive con uno più giovane, proveniente da Caserta. La signora che la seguiva voleva solo chiedergli un informazione sul suo ex , da pochi giorni, e lei, chissà perché, se le data a gambe. Nonostante abbia un fidanzato che è molto più giovane di lei, a questa donna piace sempre rimanere in contatto con i suoi vecchi amanti.”