POLITICA

CAPUA. Adolfo Villani, gaio per la vittoria, si trasforma in “Ciccio Pasticcio” e ne combina di tutti i colori. Convoca e sconvoca il consiglio, poi fa convocare illegalmente Castelbuono e Di Gianni. Una nostra soluzione

Ve la vogliamo raccontare per filo e per segno questa vicenda, a nostro avviso, ancora rimediabile nonostante gli sconcertanti e disarmanti errori compiuti anche dalla neo assessora Nocerino che dice di essere un avvocato amministrativista, ma quando succedono cose come queste non pare proprio.