Operazione svolta dal Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale

3 Aprile 2018 - 00:00

AVERSA – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa, hanno proceduto all%u2019arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di due cittadini algerini, Nahle Mohamed, cl. 1983 e Benmechiche Mohamed El Hadi, cl. 1977, entrambi senza fissa dimora.

I militari dell%u2019Arma hanno bloccato i due dopo che avevano ceduto ad un occasionale avventore, subito identificato e segnalato al Prefetto di Caserta, una dose di hashish.

A seguito della perquisizione personale i due sono stati trovati in possesso di gr 1.04 di hashish, suddivisa in 2 dosi, nonch%uFFFD della somma di euro 190,00 in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell%u2019attivit%uFFFD di spaccio.

Quanto

rinvenuto %uFFFD stato sottoposto a sequestro.

Nahle Mohamed e Benmechiche Mohamed El Hadi, sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.