<

CASERTA. Concerto di Daniele Silvestri: alle 12:04 era già tutto esaurito. Polemiche e dubbi sull’assegnazione dei biglietti gratuiti

31 Agosto 2020 - 18:27

CASERTA – Quel che raccontiamo è la constatazione di un fatto, niente di più e niente di meno.

Era prevista per le 12 di questa mattina l’apertura del form di prenotazione su Eventbrite.it per il concerto di Daniele Silvestri, che aprirà la manifestazione del “Settembre al Borgo” il prossimo 2 settembre.

Per quanti posti? Non è dato saperlo. E questo è un dato che sicuramente non depone a favore della trasparenza dell’assegnazione dei biglietti.

Quel che è certo, perché tante sono le segnalazioni giunteci e perché lo abbiamo constatato noi personalmente, è che alle 12:04 i biglietti non era già più prenotabili: la definitiva scritta “TUTTO ESAURITO” è comparsa pochi secondi dopo.

Quanti biglietti sono stati assegnati in una così esigua manciata di secondi?

L’organizzazione del Settembre al Borgo ha in qualche modo cercato di giustificare l’accaduto: “Tutti i concerti al Teatro della Torre sono andati SOLDOUT dopo 8′ 🎶

Il concerto di Daniele Silvestri, già dopo un minuto. Comprendiamo il dispiacere e la rabbia di molti che non potranno partecipare e ci tenevano tanto. Ricordiamo che i pochi posti disponibili sono dovuti all’emergenza covid, che in altri contesti ha costretto a cancellare qualsiasi evento.

L’organizzazione ha voluto fortemente confermare il cartellone, pur con pochi posti: sapevamo che tanti ne avrebbero sofferto, ma siamo felici per gli utenti che, fortunati e rapidi, sono riusciti a prenotare con successo.

INVITIAMO tutti coloro che non sono riusciti a prenotare, a partecipare ugualmente al concerto, all’esterno del teatro, dove verrà montato un videowall.

Se qualcuno dei prenotati non riuscisse più a partecipare all’evento, è invitato a farcelo sapere, così da rendere nuovamente disponibile il rispettivo ingresso”.