GUARDA IL VIDEO. Giocatore 18enne sviene improvvisamente in campo, soccorso da un avversario

10 Ottobre 2021 - 19:10

PIEDIMONTE MATESE – E’ stata immediata la corsa in ospedale dopo il malore che ha colpito il giocatore del Matese, Pompeo Tretola, accasciatosi al suo al 22esimo del match giocato in casa contro la Vastese, valido per la quarta giornata del girone F di Serie D.

Il giovane calciatore matesino è riuscito a chiedere aiuto prima di crollare al suolo a seguito di un malore, perdendo i sensi.

L’arbitro e gli uomini in campo si sono immediatamente mossi verso Tretola, aiutato dai medici sociali di entrambe le compagini. Il primo ad accorrere è stato il giocatore del Vasto, Monza.

Le squadre sono tornate negli spogliatoi per quindici minuti, mentre il calciatore è stato accompagnato in ospedale, dove ha ripreso conoscenza ed è lì che si trova per accertamenti.

Per

la cronaca, il match è terminato 1-0 per i matesini con il gol partita di El Ouazni.