Ad Script

La Cassazione riabilita l’ex pm Donato Ceglie: annullato il provvedimento disciplinare del Csm

17 Marzo 2023 - 20:54

La decisione arriva dopo le assoluzioni che hanno riguardato il magistrato.

SANTA MARIA CAPUA VETERE Le Sezioni Unite Civili della Corte Suprema di Cassazione hanno annullato il provvedimento con il quale la sezione disciplinare del Csm, l’8 ottobre 2021, aveva disposto la rimozione del magistrato Donato Ceglie, noto quando svolgeva l’attività di pubblico ministero a Santa Maria Capua Vetere, per il suo impegno nel contrasto alle ecomafie ed all’abusivismo edilizio in Campania.

Lo riferisce l’avvocato Fabio Viglione, difensore del magistrato. “Siamo profondamente soddisfatti – commenta Viglione – per una decisione che ha condiviso pienamente le nostre argomentazioni. Abbiamo sempre creduto nel sistema giudiziario e nella forza dei rimedi giuridici attraverso i quali correggere errori. Peraltro, la decisione delle Sezioni Unite arriva dopo le assoluzioni con formula piena che hanno riguardato il magistrato, ogni qual volta è stato giudicato in sede penale ed è stato posto nelle condizioni di poter esercitare il diritto di difesa”.