<

Marito e moglie rapinati dell’auto di ritorno dal cenone: lasciati soli in piena campagna

25 Dicembre 2020 - 16:00

CASALUCE – Una coppia è stata rapinata mentre stava rientrando a casa dopo il cenone a casa dei genitori. Erano quasi le 22 quando, all’altezza del cimitero cittadino, una BMW gli ha tagliato la strada: sei malviventi hanno intimato ai due di scendere dall’auto puntandogli una pistola alla testa. Si sono fatti consegnare cellulare, soldi e, ovviamente, l’automobile con i regali natalizi all’interno.

L’uomo, un imprenditore, e sua moglie, sono rimasti in piena campagna da soli.