MONDRAGONE. I veri animali non sono gli amici a 4 zampe, ma questa feccia che li maltratta: grave episodio in rione Crocelle

6 Settembre 2019 - 14:30

MONDRAGONE (Maria Assunta Cavallo) – Ennesima drammatica storia di violenza sugli animali avvenuta l’altro ieri notte in rione Crocelle.
Un cane di 7 anni, allontanatosi da casa, è poi rientrato la mattina seguente con il corpo quasi completamente ustionato, probabilmente perché gli è stato cosparso addosso dell’ acido, che gli ha bruciato il pelo cagionandogli gravi ferite, ed ora rischia di non farcela, nonostante l’intervento di un veterinario.

Un atto “inqualificabile” che per l’ennesima volta ci porta a pensare come l’essere umano sia lontano anni luce dall’aver chiaro cosa sia il rispetto della vita sia umana che animale,  e come l’indifferenza sia figlia dell’ignoranza. I proprietari pretendono giustizia e cercano i responsabili anche se sarà difficile individuarli.