MONDRAGONE. Il grande cuore del teatro. Il ricavato de “La banda degli onesti” ai più bisognosi

MONDRAGONE (Maria Assunta Cavallo) – Grande successo di pubblico per la commedia messa in scena il 12/13/14 gennaio scorso,  presso il salone teatrale parrocchiale  “San Mauro” di Mondragone, grazie alla disponibilità di Don Paolo Marotta nel mettere a disposizione la location, dalla compagnia teatrale amatoriale “Noi attori per caso”. Una commedia esilarante tratta dall’omonimo film “La banda degli onesti”  diretto da Camillo Mastrocinque, con protagonisti Totò, Peppino De Filippo e Giacomo Furia
Tre serate che hanno visto il tutto esaurito non solo per la bravura degli attori guidati dalla regia di Beniamino Fulco e Ciro Zinno, ma anche per l’ottima realizzazione scenografica curata da Emilio Sorrentino, che ha brillantemente rappresentato l’ambientazione dei vari momenti scenici. Il ricavato della vendita dei biglietti ha consentito di confezionare pacchi alimentari che sono stati consegnati in questi giorni alle tante famiglie bisognose del territorio, su segnalazione dei sacerdoti delle varie parrocchie mondragonesi. Ancora una volta il teatro ha sposato una giusta causa e lo ha fatto grazie all’impegno di una compagnia teatrale che ha deciso di operare nel sociale andando incontro ai più bisognosi.