Ad Script

Treni, ad ALIFE si cambia: soppressi 6 passaggi a livello

26 Gennaio 2021 - 16:38

Il paese si libera delle attese estenuanti

ALIFE/PIEDIMONTE MATESE – Sei passaggi a livello della linea ferroviaria Napoli – Piedimonte, ricadenti nel territorio di Alife  saranno soppressi grazie a un protocollo d’intesa stipulato dal presidente di Eav Umberto de Gregorio e dalla sindaca di Alife Maria Luisa di Tommaso. La chiusura interessera’ i passaggi a livello della tratta Eav tra Santa Maria Capua Vetere e Piedimonte Matese e saranno realizzati in linea con le direttive europee e in coerenza con le raccomandazioni di sicurezza emanate, a norma dell’articolo 24 del decreto 50/2019, dalla direzione generale per le investigazioni ferroviarie e marittime (Digifema) del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. “Le chiusure – spiegano dall’azienda del trasporto pubblico regionale – saranno possibili grazie a una serie di interventi, individuati dall’Eav, e a suo totale carico, che miglioreranno le condizioni della viabilita’ esistente ed una migliore fruibilita’ della stessa da parte della cittadinanza di Alife, mediante il superamento dell’attraversamento della linea ferroviaria”.

L’intervento prevede una nuova strada di collegamento, un raccordo tra la viabilita’ esistente e il sovrappasso esistente di via Volturno, e la realizzazione di un nuovo cavalcavia. Eav si e’ impegnata a effettuare i lavori di sistemazione della stazione ferroviaria di Alife entro luglio 2021. Subito dopo l’approvazione da parte del Comune di Alife del progetto definitivo relativo alla soppressione dei passaggi a livello, Eav procedera’ all’esecuzione di altri due interventi ricadenti nel territorio comunale.