Jackpot da Napoli su un casino online della Playtech: vinti piu’ di 44000 Euro

14 Luglio 2021 - 11:50

Pochi giorni dopo il lancio del Jackpot Playtech sulle piattaforme di Scomettendo, una utente di Napoli ha vinto il Super Power Jackpost da 44.359 mila euro. La fortuna ha baciato la giocatrice partenopea nel mese di aprile 2020, la quale si è accaparrata la somma con la slot Age of Gods: Mighty Midad. Nome decisamente pertinente, visto che il Re Mida trasformava in oro tutto ciò che toccava. La giocatrice ha incassato tale somma, puntando un buyin di 25 euro.

Jackpot Playtech: cosa c’è da sapere sulle slot progressive

Le slot con jackpot progressivi sono tra le principali attrazioni che gli operatori di casinò online offrono ai propri clienti, in quanto tali giochi sono dotati di premi giganteschi ed attraggono un numero impressionante di giocatori, che cercano di trasformare le loro vite e diventare milionari. Tutti i fornitori di software rispettati nel settore dei giochi online hanno sviluppato suite di slot progressive su misura e il gigante Playtech non fa certo eccezione.

Fino a poco tempo fa, la suite dello sviluppatore di slot progressive a marchio Marvel era una delle preferite dai fan di tutto il mondo. Sfortunatamente, Playtech non è riuscita a rinnovare la sua licenza con Disney, poiché quest’ultima ha ritenuto che gli accordi di licenza per il gioco d’azzardo fossero contrari alla loro immagine a misura di famiglia.

Non tutto è andato perduto, poiché Playtech ha optato per il re-branding delle slot a marchio Marvel scadute, mantenendo le loro funzionalità e la rete di jackpot progressivi a cui erano collegati i giochi ispirati ai fumetti. Non solo: come si può constatare su www.miglioricasino.com, l’azienda leader mondiale di casino Playtech e nella tecnologia del gioco d’azzardo, ha reso disponibile il suo famoso jackpot progressivo Age of the Gods nei casinò live in Italia, divenendo il primo fornitore a offrire giochi con jackpot live in questo mercato chiave.

I giocatori sempre in forte crescita avranno la possibilità di vincere uno dei quattro jackpot progressivi di Age of the Gods su qualsiasi giro, anche perdente, tramite un trigger misterioso quando giocano alla roulette bonus Age of the Gods o alla slot live Age of the Gods: God of Storms. La roulette bonus combina il gioco classico della roulette con un nuovo gioco bonus a tema. Se un giocatore scommette con successo sulla posizione bonus, si attiva una slot a linea singola con personaggi di Age of the Gods, ognuno dei quali rappresenta un moltiplicatore. Tre simboli corrispondenti garantiscono un moltiplicatore compreso tra 5 e 100x.

Per gli appassionati di slot, le slot live offrono un’esperienza collettiva unica con “giri di comunità”, in cui tutti i utenti partecipanti giocano insieme a un singolo gioco. Con la slot God of Storms, un presentatore – con sede in studio dal vivo – conduce il gioco e fornisce commenti, progettati per creare un’atmosfera da game show e dare vita al gioco delle slot in un modo completamente nuovo. Le slot live supportano anche il bonus di giri gratuiti, il primo gioco nell’arena dal vivo a metterlo in atto.

Vincita milionaria in Scozia con poche sterline

Playtech, il principale fornitore mondiale di software e servizi di gioco omni-canale, ha stabilito il record per il più grande jackpot di slot mobile del Regno Unito, dopo che un giocatore connesso su Galabingo.com ha speso solo 4 sterline per vincere l’abnorme cifra di 5,89 milioni di euro che ammontano a 4,5 milioni di sterline, ossia l’equivalente di 170 anni di retribuzione in base allo stipendio medio del Regno Unito.

La vincita è la più grande mai ottenuta su un sito di bingo della rete Playtech e la seconda più grande vincita alla slot Playtech in un gioco con jackpot progressivo dopo Beach Life progressivo di Playtech, che ha visto il jackpot scendere a 6,2 milioni di sterline nel 2012. Solo nel 2015 ci sono stati in media 20.850 vincitori mensili e 695 giornalieri di jackpot progressivi Playtech tra i 70 giochi progressivi dell’azienda.

La fortunata bibliotecaria di Glasgow in Scozia – che ha scelto di rimanere anonima – è rimasta sbalordita dalla notizia, ma è tornata a stampare opere letterarie il giorno successivo, apparentemente non influenzata dalla vittoria del jackpot che le ha cambiato la vita.